Concorso 2016

20694464562_c9ac167a32_o

L’edizione del 2016 invita a riflette sul tema dei Sentimenti.

Che sia inteso come forma emozionale soggettiva del sentire , che sia inteso come la capacità di penetrare l’essenza metafisica della realtà, o come la capacità di costruire intenzionalmente la reazione del soggetto alla situazione emotiva e di manifestarne così il campo dei “valori”, il Sentimento si colloca sul sentiero e sul sentire del sublime.

I Sentimenti hanno il potere di elevare il limite, di stringere e dilatare lo spazio ed il tempo coniugandoli, di rivoltare i sensi, di rivoltare il dentro in fuori.

Il Sentimento è un legame ed il nodo che lo realizza è la Relazione che può essere stretta o sciolta con il sé, con l’altro, con gli altri. Il Sentimento è ciò che genera azione, è la consapevolezza dei propri atti, è il movimento del sentire, è ciò che unisce e divide, è ciò che separa, è ciò che accomuna.

Il Concorso si articola in tre fasi:

  1. selezione delle opere che concorrono al Premio;
  2. presentazione pubblica delle opere finaliste;
  3. proclamazione e premiazione dell’opera vincitrice.

REQUISITI DI AMMISSIONE:

1. La selezione è destinata ai singoli artisti e alle Compagnie professionali emergenti e indipendenti che operano con finalità professionali nel teatro contemporaneo, nella danza, nella musica e nella performing art, che abbiano prodotto o stiano per produrre un nuovo lavoro.

2. Sono ammesse tutte le forme di espressione artistica che indagano il corpo umano: spettacoli dal vivo, performance, teatro, danza, musica, installazioni, video e arti visive, di autori italiani o stranieri, con testi editi o inediti purché siano risolte tutte le questioni legate al diritto d’autore [Il permesso generale di rappresentazione (Compagnie professionali) e, in caso di repertorio estero, il permesso di utilizzazione dell’opera (Compagnie amatoriali) sono subordinati all’autorizzazione del Concessionario avente diritto. Informazioni e richieste c/o Ufficio Permessi Direzione Generale SIAE – Sezione DOR].

ISCRIZIONE DELLE OPERE:

3. Le opere che intendono partecipare al Concorso *Festival *Troia *Teatro 2016 dovranno pervenire entro e non oltre il 22 luglio 2016 secondo le modalità di iscrizione qui sotto indicate.

4. Gli Artisti/Compagnie dovranno compilare l’apposito FORM presente qui in basso.

SELEZIONE DELLE OPERE:

5. La selezione delle opere ammesse alla fase finale del Concorso avverrà sulla base della qualità artistica che la Direzione del Festival attribuirà alle opere visionate.

6. Al termine della procedura di selezione il Festival contatterà (via mail e telefonica) gli Artisti/Compagnie finalisti ammessi al Premio.

7. ll Festival comunicherà l’esito degli spettacoli ammessi alla finale entro il 25 luglio 2016.

8. Il calendario completo con le date di rappresentazione degli spettacoli finalisti sarà fornite agli artisti/compagnie selezionati entro il 27 luglio 2016.

GIURIA:

9. Al termine del Concorso, la Giuria sarà chiamata a decidere l’opera vincitrice.

10. Il verdetto della Giuria è insindacabile.

11. La Giuria del Concorso sarà comunicata entro il 27 luglio 2016.

CONCORSO:

12. Gli spettacoli prescelti saranno presentati nei giorni del *Festival *Troia *Teatro 3 agosto – 7 agosto 2016.

13. La durata degli spettacoli non dovrà superare i 60 minuti.

14. Il Festival darà un contributo di 100,00 € alle Compagnie finaliste come contributo alle eventuali spese di viaggio a/r (l’Artista/Compagnia dovrà presentare giustificativi di viaggio).

15. Ai gruppi selezionati verrà garantito l’alloggio per tutti i giorni delle rappresentazioni del concorso.

16. L’ufficio stampa, diffusione e promozione dell’evento, saranno curati dal *Festival *Troia *Teatro.

17. Gli artisti dovranno rigorosamente far riferimento alla seguente scheda tecnica:

SPAZIO:

Gli spettacoli si svolgeranno all’aperto (in una corte);

Non è previsto né palco né pedana;

Larghezza dello spazio dedicato alla messa in scena: 6m.;

Profondità dello spazio dedicato alla messa in scena: 4m.;

Graticcia: non è presente, i fari saranno posizionati su un ring metallico o su delle piantane.

MATERIALI AUDIO:

2 diffusori casse amplificate;

1 Lettore CD;

1 Mixer audio;

Cavi audio e di alimentazione necessari.

MATERIALI LUCI:

8 PC Teatrali 1000W con bandiere e TG;

6 Canali dimmer 2,5 Kw;

1 Consolle  Regia 12;

Cavi adeguati alle dimensioni dello spazio.

PREMIO:

18. Il Premio per l’opera vincitrice del Concorso verrà conferito il giorno finale del Festival e consegnato direttamente al/alla regista o, in sua assenza, a persona da lui/lei delegata.

19. l’Artista/Compagnia sarà tenuto a rappresentare lo spettacolo domenica 7 agosto 2016 giornata conclusiva del Festival.

20. Per il Concorso *Festival *Troia *Teatro – Premio Eceplast, verrà conferito un premio dal valore di 1.500,00 € (sarà stipulato un contratto di coproduzione tra il Festival e la compagnia vincitrice. Il contributo sarà consegnato all’Artista/Compagnia dietro consegna di regolare fattura. L’importo si intende al lordo dell’IVA.)

21. l’Artista/Compagnia sarà tenuto a scrivere su tutti i materiali pubblicitari la dicitura: vincitore del premio Festival Troia Teatro – ECEplast.

scarica bando-di-concorso-ftt016

Per partecipare al Festival 2016 compila e invia il seguente FORM: